Musei in Musica a Roma: 10 dicembre 2016

Sabato 10 dicembre c’è Musei in Musica. Dalle 20 alle 2 di notte (ultimo ingresso ore 01.00) i principali Musei Civici e altri importanti spazi culturali della città saranno straordinariamente aperti in orario serale con possibilità di visitare le mostre ospitate e assistere ai numerosi eventi musicali in programma.

Un’occasione unica per vivere un sabato sera sorprendente tra la musica e l’arte, circondati dalle bellezze artistiche e culturali della città, per conoscere nuovi luoghi o riscoprirli in veste notturna, per lasciarsi coinvolgere da storie suggestive e ammirare dal vivo opere d’arte, per ascoltare ottima musica e visitare mostre che magari non siamo riusciti a visitare in orario ordinario, o semplicemente per passare un sabato sera inconsueto. Il tutto al costo del biglietto di 1 euro o ad ingresso completamente gratuito, dove espressamente previsto.

“E’ una bellissima iniziativa per tutti, cittadini e turisti. È un appuntamento che contribuisce ad arricchire la città facendo vivere i luoghi non solo in orari ‘classici’ ma in modo da avvicinare davvero gli spazi alla vita di chi anima questa straordinaria Capitale. I cittadini sono e restano sempre i protagonisti. Per questo – ha detto la sindaca di Roma, Virginia Raggi – anche l’iniziativa di sabato 10 dicembre la festeggeremo con 100 cittadini sorteggiati grazie alla sezione ‘Cittadini in prima fila’ disponibile sul sito di Roma Capitale”.

MUSEI E ALTRI SPAZI CULTURALI CON INGRESSO A 1€ – Tra i principali spazi museali e culturali che apriranno con ingresso a 1 euro: CENTRALE MONTEMARTINI (Come cani senza padrone. Parola e musica per Pier Paolo Pasolini con Tony Allotta e la Banda Jorona e il concerto Il cantautore necessario di Edoardo De Angelis e Michele Ascolese), MUSEI CAPITOLINI (concerto Beatles Stories nell’Esedra del Marco Aurelio con il pianista e fisarmonicista Antonello Salis, concerto Archi all’opera! dell’Ensamble Keplero in Sala Pietro da Cortona, e Ballo di corte con esibizioni di balli storici nel Palazzo Nuovo), MUSEO DELL’ARA PACIS (spettacolo di musica e danza Di corpi e di tempi con Elisa Melis, Yoris Petrillo, Alessandro D’Alessio, e concerto jazz gratuito Let’s face the music and swing. Stjepko Gut meets Daniele Cordisco), al MUSEO EBRAICO DI ROMA (concerto di musica klezmer dell’Orchestra Popolare Romana), MACRO (installazioni sonore e esibizioni live Elettrosuoni nel Foyer e nello spazio Area e concerto Per trombone e live electronics nell’Auditorium con Michele Lomuto e Stefano Bassanese), MACRO TESTACCIO (Adulto mai – Musiche e parole dalle lettere di Pier Paolo Pasolini con Rossano Baldini e Pierpaolo Ranieri), MERCATI DI TRAIANO (Landscapes of sound con Vera Di Lecce), PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI (installazione A Fragmented World live di Elena Mazzi e Sara Tirelli con musica di Giuseppe Cordaro, MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE (concerto Alla ricerca dell’accordo perfetto – La linea di congiunzione tra tradizione e futuro con Massimo Zuccaroli, Giovanna De Rubertis, Franco Ventura, Massimo Calabrese, Alessandro Inolti), MUSEI DI VILLA TORLONIA (Percussions suggestions al Casino Nobile), MUSEO CIVICO DI ZOOLOGIA (concerto Da che parte stai? Musica dal vivo e canzoni popolari dell’altra America con Mariano De Simone, Simone Caffari, Alessandro Garramone, Andrea Verde, Tiziana Lucattini e Fabio Traversa). L’ACCADEMIA DI FRANCIA VILLA MEDICI aprirà al pubblico in orario serale con ingresso a 1 euro, proponendo la mostra 350 anni di creatività e la playlist musicale a cura di Francesca Verunelli e Alvise Sinivia.

MUSEI E SPAZI CULTURALI CON INGRESSO GRATUITO – L’AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA propone l’apertura serale gratuita dello spazio AuditoriumArte con la mostra di Luca De Angelis “Dropout”, del Museo Archeologico e del Museo Aristaios, con i concerti del New Talents Jazz Ensemble composto da Nicola Tariello, Vittorio Cuculo, Igor Marino, Davide Di Pasquale, Danilo Blaiotta, Stefano Guercilena , Francesco Merenda). L’ACCADEMIA NAZIONALE DI SANTA CECILIA partecipa a Musei in Musica con eventi musicali gratuiti presso il Museo degli Strumenti Musicali dell’Auditorium Parco della Musica: la prova aperta della JuniOrchestra dell’Accademia nel Foyer antistante il Museo e brevi esibizioni musicali dedicate alle Suite per violoncello solo di Bach, a cura degli allievi dell’Alta Formazione dell’Accademia all’interno del Museo. La CASA DEL JAZZ ospita i concerti gratuiti di Luca Filastro piano solo e Daniele Tittarelli/ Marco Acquarelli Duo, la CASA DELL’ARCHITETTURA – ACQUARIO ROMANO il concerto Angeli, Pastori e Magi – Natale Italiano con Nando Citarella, Pino Calabrese, Pietro Cernuto, Gabriella Aiello, Cimbalus Ensamble&Equivox.

Alla PROTOMOTECA si terrà lo spettacolo “Quanto sei bella Roma” con Maria Rosaria Omaggio, l’ensemble Le Vocidoro, Susanna Buffa, Chiara Casarico, Marta Ricci, Stefania Placidi.

L’ISTITUTO SVIZZERO DI ROMA – VILLA MARAINI propone ad ingresso gratuito la mostra La velocità delle immagini e il Mercato di Natale / Independent Music Labels con la partecipazione di etichette indipendenti dalla Svizzera e dall’Italia.

Ingresso gratuito, come di consueto, per l’accesso ai piccoli musei: MUSEO NAPOLEONICO (concerto Trump et jazz con Michael Supnick, Alessandro Russo, Pierluigi Ausili, Vittorio Pavoncello), MUSEO DELLA REPUBBLICA ROMANA E DELLA MEMORIA GARIBALDINA (concerto La zuppa di Garibaldi con Clara Graziano, Valentina Ferraiuolo, Teresa Spagnuolo, Flavia Ostini), MUSEO PIETRO CANONICA A VILLA BORGHESE (spettacolo di musica e danza Materia e simmetrie con Marina Polla De Luca, Luca Gianobbe, Andrea Montori, Daniele Sanna, Riccardo Zelinotti, Chiara Marianetti, Marika Mascoli, Elena Salierno), MUSEO DELLE MURA (La notte in cui nacquero gli dei, racconti, brani blues e jazz con Emiliano Begni, Cristina Romagni, Raffaella Misiti, Gina Fabiani e Bruno Corazza.), MUSEO DI SCULTURA ANTICA GIOVANNI BARRACCO (concerto Dal passato al presente – Santa Cecilia Guitar Trio con Massimo Delle Cese, Gianluca Persichetti, Massimo Aureli), MUSEO CARLO BILOTTI ARANCIERA DI VILLA BORGHESE (concerto Bilotti Soundtrack con musica da film proposta dal trio jazz Enrico Bracco, Andrea Nunzi, Vincenzo Florio).

MOSTRE AD INGRESSO RIDOTTO – Saranno straordinariamente aperte di sera con un biglietto ridotto speciale le mostre Edward Hopper (ingresso 10 euro), Guerre Stellari (ingresso 6 euro), Antonio Ligabue (ingresso 6 euro) al COMPLESSO DEL VITTORIANO – ALA BRASINI, la mostra Artemisia Gentileschi e il suo tempo (ingresso 9 euro) al MUSEO DI ROMA PALAZZO BRASCHI e la mostra Picasso Images. Le opere, l’artista, il personaggio al MUSEO DELL’ARA PACIS (ingresso 9 euro).

CONTEST – Quest’anno avranno la possibilità di esibirsi a Musei in Musica anche giovani cantautori e band emergenti, grazie al contest gratuito X FACTORY promosso in collaborazione con l’Assessorato alla Qualità della vita, Accessibilità, Sport e Politiche Giovanili di Roma Capitale. I giovani artisti tra i 18 e i 29 anni, solisti o band, che entro il 27 novembre hanno inviato un proprio video musicale a Zètema Progetto Cultura sono stati selezionati direttamente dal pubblico tramite i social e si esibiranno sabato 10 dicembre presso lo spazio della FACTORY (MACRO Testaccio – La Pelanda) proponendo dal vivo tre brani originali.

Durante Musei in Musica tutti potranno partecipare al contest su Instagram utilizzando l’hashtag #MUSica16. Gli autori delle tre foto più belle saranno premiati con i biglietti per le mostre nei Musei in Comune.

L’appuntamento con Musei in Musica nei Musei Civici di Roma e negli altri spazi culturali coinvolti è per sabato 10 dicembre 2016, dalle ore 20.00 alle ore 02.00.

Fonte: http://www.romatoday.it

Questo sito utilizza cookie tecnici. Sono inoltre installati cookie tecnici di terze parti. Cliccando sul pulsante Accetto oppure continuando la navigazione del sito, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in merito alla disattivazione. Consulta l'informativa completa